Diventare ricchi grazie ai click. Per questo parlo di COOP a Trieste. Il vostro avvoltoio

Come ho raccontato (Vedi) l’altro giorno sono stato un paio d’ore in fila tra le persone, per lo più anziane attendevano una copia di un foglio da spedire fatto per riavere in anticipo i soldi della fideiussione di Banca Generali a garanzia del prestito Coop.
Ieri sono stato in piazza alla manifestazione Coop per sentire e fare domande.
Per le mie domande e per aver risposto a dei dubbi della gente ho scritto un vademecum (prima parteseconda parte).

Sono stato attaccato e continuo ad essere attaccato dal Comitato Soci, o meglio da chi li guida. Sono gli stessi che hanno “consigliato” ad almeno 400 persone di spendere 126 euro per una cosa che appare quantomeno  prematura. Dicono che ognuno era libero di aderire, però mi chiedo quanto sia libero se viene più volte caldamente invitato da chi dovrebbe tutelarli.

01Perché sono stato in fila? Perché sono stato in Piazza? Perché ne ho scritto? Perché stamattina ho portato ad un signore copie della fideiussione che il comitato non aveva saputo dargli?
Alcuni ieri in Piazza Unità mi dicevano “Ma che interessi hai?”, come se ci si dovesse muovere solo per interesse. Uno dei più incavolati invece mi ha definito un avvoltoio.

cop01Devo dire che, con soddisfazione, alcuni “ignari anziani” stamattina incrociandomi mi salutavano e ringraziavano.
Devo dire che purtroppo però mi hanno scoperto, lo faccio per interesse.

cop2

cop02

Faccio tutto per un po’ di click.

TermiImmagineno con due cose.

La prima, ripeto una domanda già fatta: possono i componenti del direttivo postare le ricevute del loro versamento di 126 euro per la attività dell’avvocato?

La seconda è un saluto a coloro che mi stanno attaccando. Ieri c’era una persona del direttivo che continuava a fotografarmi, spero di non piacergli. Uso una delle foto che mi ha fatto.

Advertisements
This entry was posted in Coop, Trieste. Bookmark the permalink.

One Response to Diventare ricchi grazie ai click. Per questo parlo di COOP a Trieste. Il vostro avvoltoio

  1. Seneparla says:

    Entro spesso a leggerti, non ho mai cliccato un ban per errore. Anzi, non l’ho nemmeno mai visto. Non è che quindi ti devo qualcosa? Rido, fallo anche tu.
    Seneparla (di Libero chat, tanto tempo fa)

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s