120 anni fa nasceva a Trieste Angelo Cecchelin – Trieste non lo ricorda

angelo_cecchelinChissà che direbbe Angelo Cecchelin se fosse vivo oggi, a 120 anni dalla sua nascita a Trieste,  il 23 ottobre 1894. Forse “La vita xe un bidon”, accorgendosi che la sua Trieste non si è minimamente ricordata di lui.
Non una riga sul giornale locale, non una riga di ricordo dal comune.

Certo è una figura scomoda da ricordare. Ricordare il suo compleanno vuol dire ricordare che il sindaco Cosolini ha detto, più di un anno fa “Cecchelin merita di essere onorato e ricordato. E la commissione toponomastica? Se ne farà una ragione.”.
Avrebbe dovuto essere intitolato  al comico il “Ponte Curto”, ben si sarebbero adattato al suo spirito le vicende e gli scherzi che hanno visto nascere il ponte.  Non se ne fece niente, il ponte fu intitolato a James Joyce, che così, unico a Trieste, ha intitolati due luoghi. La destra triestina, quella che aveva intitolato  anni prima un via a Mario Granbassi, giornalista combattente nella guerra di Spagna con Franco, quella che aveva intitolato una via ad Almerico Grilz, fascista triestino che più volte partecipò ad azioni violente, si oppose alla nomina. La commissione toponomastica, il sindaco e la giunta si adeguarono.

C’è episodio nella vita di Cecchelin che lo rende inviso alla destra. Dopo la guerra fu accusato, processato e condannato a due anni ed alla interdizione  per aver  accusato di fascismo e collaborazionismo  un attore Giacomo Pellegrina, poi gettato nella foiba.
Sicuramente una macchia nella sua vita, dovette uscito dal carcere trasferirsi a Torino perché qui a Trieste non c’era più posto per lui. Dopo oltre ventimila repliche la sua carriera era finita.
Nella sua vita non ci fu solo quel processo , durante il fascismo ce ne furono altri, due, questa volta subiti, assieme a 86 diffide, 3 arresti,  3 sospensioni d’attività e la vigilanza speciale triennale. Forse anche questi sono una macchia per la destra triestina.

Quando verrò ricordato e verrà mantenuta la promessa di dedicargli una via triestina?

 

Advertisements
This entry was posted in Trieste. Bookmark the permalink.

One Response to 120 anni fa nasceva a Trieste Angelo Cecchelin – Trieste non lo ricorda

  1. Leo RFC says:

    la via i ghe la ga intitolada, se non sbaglio xe la viuzza tra el teatro romano e via Donota, vicin al teatro dove el se esibiva. I ghe la ga intitolada pochi mesi prima el cambio de sindaco grazie alle pressioni de Alessio Collautti,

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s